9 Replies to “ Ntintiri Ntontiri - Ignazio Privitera E Il Suo Complesso* - Sicilia Mia Sicilia ”

  1. Cerca turco a Ravanusa (AG) | Trova informazioni, indirizzi e numeri di telefono a Ravanusa (AG) per turco su Paginebianche. MENU. LIBERO VIRGILIO PAGINEGIALLE PGCASA. Libero SiFattura Basic è il gestionale gratuito per ricevere, visualizzare e gestire tutte le fatture che ti mandano!
  2. Il colonnello dei carabinieri Sergio De Caprio, il capitano Ultimo, non ha voglia di parlare della morte di Totò Riina. “E’ una questione che riguarda lui, la sua famiglia e Dio” – ha commentato. Fu lui, il 15 gennaio del a mettere le manette al boss dei boss. Quella mattina “nei suoi occhi ho [ ].
  3. Ben presto però “ L’opera de pupi” perse il suo iniziale carattere aristocratico, diventando sempre di più un'arte popolare. In Sicilia, assume un carattere unico che prende il nome di «OPERA DEI PUPI», per l’appunto, che si distingue dall'originario Teatro delle Marionette sia per i contenuti, che per la tecnica.
  4. In attesa che si sciolga il nodo delle alleanze, l’ex presidente della Commissione antimafia dell’Ars continua il giro dei Comuni siciliani, mentre il suo staff definisce lo scheletro delle liste. Secondo indiscrezioni raccolte dall’ITALPRESS, sarebbero già chiuse quelle nei collegi di Messina, Trapani, Enna, Caltanissetta e Ragusa.
  5. SIRACUSA (Di Elisa Montagno) – Il 53° ciclo di rappresentazioni classiche al Teatro greco di Siracusa è stato allestito dalla Fondazione Inda per raccontare, attraverso il mito di ieri, scenari di un’attualità a tratti sorprendente, con l’obiettivo di far risuonare domande essenziali, quanto mai urgenti e attuali.
  6. L’ha trovato un contadino, immobile a terra, a non molta distanza dalla stalla che da anni a Trasquera, paese al confine con la Svizzera, aveva scelto come casa. È morto il cervo Gustavo, l’animale che era diventato un simbolo del paese tanto da richiamare molti visitatori.
  7. La dominazione Aragonese iniziò nel con a capo Pietro III d’ Aragona e terminò nel con la morte di Ferdinando II d’ Aragona. Gli aragonesi in Sicilia portarono una graduale recessione e malessere tra il popolo. Vennero divisi e ricostituiti i latifondi a beneficio di alcuni Signori di .
  8. Venosa, cittadina della Basilicata in provincia di Potenza; il suo nome latino fu Venusia e la leggenda ne attribuisce la fondazione a Diomede, ma fu sicuramente un centro occupato dai Romani nel a. C., vi nacque Orazio Flacco (del carpe diem).Dal V secolo fu sede vescovile, fu saccheggiata dai Saraceni. Caduta in potere dei Normanni, fu data al conte Dragone d'Altavilla.
  9. In occasione dell’apertura mensile dell’Area Archeologica del Caposele, La RTA Sinus Formianus, in collaborazione con “I viaggi di Amareea” e con il patrocinio della Soprintendenza Archeologia, Belle arti e Paesaggio delle Province di Frosinone, Latina e Rieti, presenta un primo, suggestivo itinerario alla scoperta del Sinus Formianus e della sua lunghissima storia. Domenica 27 maggio.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *